Il sole è già scomparso oltre l’orizzonte,
e di lui non resta che una sfumatura aranciata nel cielo.
Sono venuto fino a qui per trovare gli elementi autentici, le erbe imbevute della rugiada del mattino e dell’acqua di sorgente.
Non creerò un Elisir tradizionale: voglio che la sua purezza ne racconti l’unicità, un viaggio alla ricerca di fragranze perdute; voglio che la sua qualità ne racconti l’eccellenza, una selezione attenta di profumi ed essenze.
Voglio che ad una sola carezza delle labbra, racconti la delicatezza di un segreto svelato, la preziosità di un gioiello donato, la dolcezza di un bacio sfiorato.
Baciamano.